Fratel Carlo e la ragazza fra i Tuareg

Carlo Carretto

carlo-carr

Beata te perché hai creduto, Edizioni Paoline, pagg. 9-13

«Vivevo nell’Hoggar in una fraternità di Piccoli Fratelli del Padre De Foucauld e mi guadagnavo il pane lavorando sulle piste di Tit. Mi ero affezionato ai Tuareg e spesso parlavo con loro. Fu durante un incontro con i Tuareg che io venni a sapere, quasi per caso, che una ragazza dell’accampamento era stata promessa sposa ad un giovane di un altro accampamento. La ragazza non era ancora andata ad abitare con lo sposo, perché era troppo giovane. Istintivamente avevo collegato il fatto al brano del Vangelo di Luca, dove si racconta proprio che la Vergine Maria era stata promessa sposa a Giuseppe, ma non era ancora andata ad abitare con lui.

Continua a leggere “Fratel Carlo e la ragazza fra i Tuareg”