Il “cattolicesimo” della Chiesa e quello della scienza

Dominique Dubarle

dubarle

(1907-1987) La civilizzazione e l’atomo, Morcelliana, passim

Dubarle, domenicano, fu esperto di filosofia della scienza e lucidissimo interprete della nuova condizione della “sapienza universale” della modernità

E’ noto che cosa significhi l’aggettivo “cattolico”: etimologicamente significa che la fede intende abbracciare sotto la sua giurisdizione tutta la terra in tutta la sua estensione e unire in linea di principio tutti gli uomini nella sua confessione e, inoltre, raccogliere nella sua sintesi concreta tutta la ricchezza e la pienezza del creato. E’ noto che quel termine indica un ideale compimento di integrazione spirituale e cioè quell’ideale che, a suo modo, implica anche la scienza.

Continua a leggere “Il “cattolicesimo” della Chiesa e quello della scienza”