Porre domande

george_steiner

George Steiner, La nostalgia dell’assoluto, Bruno Mondadori, pagg. 77-79

Una pagina di Steiner (1929), provocatoria come gran parte del suo pensiero.

Noi continueremo a porre domande. Il filosofo tedesco Heidegger centra il problema quando dice che le domande sono la pietà, la preghiera del pensiero umano. Io sono un po’ più brutale. Noi, in Occidente, siamo animali fatti per porre domande e per cercare di ottenere risposte, costi quel che costi. Non istituzionalizzeremo l’innocenza umana. Ci possiamo provare, di tanto in tanto. Possiamo cercare di trattare con più attenzione l’ambiente. Possiamo cercare di evitare almeno in parte la brutale devastazione, le crudeltà inutili nei confronti degli animali, nei confronti degli esseri umani meno privilegiati…

Continua a leggere “Porre domande”