Che cosa è la meditazione

kb

Jiddu Krishnamurti (1895-1986)

La meditazione non è qualcosa di diverso dalla vita quotidiana; non rintanatevi in un angolo della stanza a meditare dieci minuti per poi andare a fare i macellai, e non solo in senso metaforico.

La meditazione è una delle cose più serie. Potete meditare tutto il giorno, in ufficio, con la famiglia, quando dite a qualcuno: «Ti amo», mentre osservate i vostri figli. Ma poi gli insegnate a divenire soldati, a uccidere, a identificarsi con la nazione, a venerare la bandiera, li educate a entrare in questa trappola del mondo moderno.

Continua a leggere “Che cosa è la meditazione”

Krsna descrive se stesso

Krishna_and_Arjun_on_the_chariot,_Mahabharata,_18th-19th_century,_India

(III sec. a.C.) Baghavad Gita, 10, passim

Ascolta e ti rivelerò alcune manifestazioni della Mia Gloria Divina, ma solo le più maestose, Arjuna, poiché non c’è mai fine alle Mie manifestazioni.

Io sono il Sé che risiede nel cuore di tutti gli esseri.

Io sono l’inizio, il mezzo e la fine di tutto ciò che vive. […]
Tra gli alberi Io sono l’albero della vita, e tra profeti celestiali Narada.

Tra i celesti musicisti (Gandharva), sono Chitraratha; e tra i saggi sulla terra, sono Kapila.
Tra i cavalli, Io sono il cavallo di Indra, e tra gli elefanti Io sono il suo elefante Airavata.

Tra gli uomini Io sono il re degli uomini. […]

Continua a leggere “Krsna descrive se stesso”