Il senso della fede secondo Magdi Allam

allam battesimo

Ci ho pensato a lungo se scrivere o meno qualcosa sulla questione Magdi Allam, perché in questo blog vorrei evitare, in genere, di entrare in polemica con chicchessia. Ma ho deciso, alla fine, di scrivere qualcosa non tanto per parlare del personaggio (che a mio parere non meritava attenzione quando ha sbandierato al mondo una sedicente conversione mediatica e non la merita ora che afferma di considerare conclusa la sua esperienza nel cattolicesimo (il testo con cui dà questo annuncio è leggibile qui), quanto per sottolineare alcuni temi che, dalla lettera pubblicata su Il Giornale, svelano un’idea di conversione e di cattolicesimo (ma anche di cristianesimo) che mi sembra persin poco definire tragica e drammatica, se dovesse prendere piede.

Continua a leggere “Il senso della fede secondo Magdi Allam”