La lobby, gli ipocriti e i gay

PAPA-FRANCESCO-6

Rimando a un articolo che mi sembra davvero lucido e interessante: sono riflessioni di Gianni Geraci,  Portavoce Gruppo del Guado di Milano, che prende spunto dalla definizione “lobby gay” diventata nei giorni scorsi uno dei tormentoni (persino Vespa ci si è buttato a pesce). Mi sembra che le distinzioni introdotte da Geraci siano davvero interessanti.

Invito comunque a leggere nella sua integralità l’intervento.

«[…] Il fatto che ci possano essere ecclesiastici che, non solo hanno tendenze omosessuali, ma che hanno dei rapporti e delle relazioni omosessuali, non può meravigliare più di tanto chi ha letto le acute analisi che lo psicologo e teologo tedesco Eugen Drewermann aveva dedicato alla condizione clericale all’interno della Chiesa cattolica (cfr. Eugen Drewermann, Funzionari di Dio. […]

Continua a leggere “La lobby, gli ipocriti e i gay”