La posizione di Gesù

Hans Küng

Verleihung des Lew-Kopelew-Preises fuer Frieden und Menschenrechte

(1928), Salviamo la Chiesa, Rizzoli, pp. 210-212

E’ inimmaginabile che se Gesù… ritornasse…, nelle questioni controverse possa assumere una posizione simile a quella delle autorità romane, spesso condivisa anche da altre autorità ecclesiastiche, ovvero:

– che Egli, il quale metteva in guardia i farisei dal caricare pesi insopportabili sulle spalle degli uomini, oggi come ieri possa definire tutti i metodi artificiali per la prevenzione della gravidanza un peccato mortale destinato a banalizzare ogni espressione di sessualità e li possa accostare all’aborto;

Continua a leggere “La posizione di Gesù”

Le tre tentazioni di Pietro

Hans Küng

Hans Kung

(1928), Salviamo la Chiesa, Rizzoli, pp. 198ss

Il vero Pietro farebbe fatica a riconoscersi nell’immagine che hanno costruito di lui. Non solo perché non era un principe degli apostoli, ma restò piuttosto fino al termine della sua vita un umile pescatore, poi pescatore di uomini, che aveva voluto servire il suo Signore mettendosi al suo seguito. Ma anche perché tutti e quattro i Vangeli sono concordi nel sottolineare un secondo aspetto della sua figura, che rivela il Pietro che sbaglia, che mette in luce i suoi difetti e fallimenti […]

Continua a leggere “Le tre tentazioni di Pietro”

La dottrina dell’infallibilità nasconde una carenza di fede?

Hans Küng

(1928- ), L’infallibilità, Milano, 1977, pagg. 126ss.

kung_big

A distanza di 45 anni è sempre interessante rileggere parte del testo con cui Hans Küng criticò il dogma dell’infallibilità. Le tesi di Kueng vennero allora liquidate insieme a colui che le aveva formulate, e non si sono ancora dati, a oggi, avanzamenti significativi. La questione rimane una spina nella carne della Chiesa ancora ai nostri giorni.

L’aporia

Da una parte, le promesse fatte alla chiesa esigono riconoscimento! Non lo può contestare nessun cristiano credente che fondi la sua fede sul Nuovo Testamento. …

Dall’altra, gli errori fatti nella chiesa esigono riconoscimento! Non lo può disconoscere nessun uomo che fondi il suo pensiero su una visione critica della realtà.

Continua a leggere “La dottrina dell’infallibilità nasconde una carenza di fede?”