Il messaggio dell’imperatore

Franz Kafka

(1883-1924), Da Tutti i racconti, Milano, 1982.

kafka2(30)

Che Kafka vada recuperato come una delle più straordinarie figure della spiritualità a cavallo tra XIX e XX secolo è cosa ormai appurata, per chi ne conosce gli scritti un po’ oltre le mode. Mi permetto un suggerimento, per chi non conoscesse il lato mistico dello scrittore praghese: la lettura di quello straordinario diario interiore che sono i “Quaderni in ottavo” (reperibili in Italia in edizione Oscar o per i tipi di SE).

Qui presento un racconto breve, che ha in sé il sapore dell’assoluto: attesa, ricerca, ineffabile.

L’imperatore – così dice la leggenda – ha inviato a te, singolo, miserabile suddito, ombra minuscola fuggita via nelle più remote lontananze dall’abbagliante sole imperiale, a te, proprio a te ha inviato un messaggio dal suo letto di morte.

Continua a leggere “Il messaggio dell’imperatore”