Politica e regno di Dio: gli inconciliabili

Giuseppe Prezzolini

prezzolini

(1882-1982), Cristo e/o Machiavelli, Rusconi, 1971, pp. 68-69

Un provocatorio e attualissimo testo di Prezzolini sulla Im-possibilità della coniugazione tra politica e rivelazione

La Chiesa insegna la Verità? Ma insegna tutta la Verità? Insegna, per conto di quelli che hanno la fede, insegna le verità religiose e morali. non quelle scientifiche, né quelle sociali.  La Chiesa non insegna la matematica, non pretende di insegnare la biologia, non pubblica dei trattati di fisica cattolica. E neppure insegna la politica, che è un campo nel quale in cristianesimo non c’entra. La poliitica è sempre fuori dal cristianesimo, quando, come accade spesso, non sia addiritttura contraria al cristianesimo.

Continua a leggere “Politica e regno di Dio: gli inconciliabili”

Amore e giustizia

Simone Weil

simone_weil1

(1909-1943. Da Attente de Dieu)

Il Cristo ha detto … che avrebbe ringraziato un giorno i suoi benefattori dicendo loro: «Avevo fame e mi avete dato da mangiare.» Chi può diventare benefattore di Cristo se non Cristo stesso? Come può un uomo dar da mangiare a Cristo, se non è, almeno per un istante, innalzato a quello stato di cui parla san Paolo, per cui non è più lui che vive, ma il Cristo solo vive in lui?

Continua a leggere “Amore e giustizia”