Il clero e il mondo moderno

Emmanuel Suhard

suhard

(1874-1949), Quaderni spirituali

Essere sacerdoti nel secolo XX non vorrà dire che si debbano copiare servilmente le forme che erano valide un tempo, né essere innovatori per partito preso, ma sapere tradurre il messaggio in termini del nostro tempo. In breve, il sacerdote deve sapersi adattare, e ci si ingannerebbe di grosso se si pensasse che tale adattamento consista nell’imitare servilmente i nostri contemporanei. Non è affatto detto che, se un prete farà uso degli ultimi ritrovati della tecnica o si terrà aggiornato sulle ultime pubblicazioni, riuscirà per questo a farsi ascoltare da chi gli sta intorno. […]

Continua a leggere “Il clero e il mondo moderno”