Il Dio che abbiamo “sporcato”

La-vita-e-un-mistero-e-un-riflesso-lo-puo-svelare-a17921547

Ieri parlavo con padre Luciano Mazzocchi, una delle figure più significative del dialogo interreligioso oggi, con la sua comunità Vangelo e Zen. Tra le varie cose che mi diceva, una mi ha colpito particolarmente: mi sottolineava il fatto che spesso, quando parliamo di Dio, lo facciamo come se si trattasse di qualcuno di ben conosciuto: sappiamo tutto di lui (come è, come si rivela, cosa ha da dirci…). Raramente lasciamo che ci venga incontro senza (usava proprio questa frase) averlo già “sporcato”.

Continua a leggere “Il Dio che abbiamo “sporcato””

I fioretti di papa Francesco

timthumb.php

Ieri mi hanno inviato una mail in cui veniva raccontato un episodio di questi giorni, in cui papa Francesco era protagonista, in modo a dir poco inaspettato. Lo riprendo brevemente: rientrando nella sua camera, una delle sere scorse, e incrociando la guardia svizzera che aveva il turno presso gli appartamenti pontifici, Francesco chiese, stupito, se avrebbe dovuto trascorrere lì tutta la notte. La guardia rispose, naturalmente, di sì. Ritiratosi nella sua stanza, il papa riapparve pochi minuti dopo con una seggiola e una merendina, che offrì alla guardia, aggiungendo: «Se ha bisogno di qualcosa, bussi pure!»

Continua a leggere “I fioretti di papa Francesco”

Liturgia: forma di catechesi

Francesco Tonolo

(1890-1954) L’attualità della liturgia nella cura delle anime, Asti, 1945, pagg. Xs.

La liturgia bene intesa e vissuta serve direttamente alla conoscenza ed alla difesa della Fede, essa è la scuola pratica del più fecondo insegnamento della religione. Tutti i tesori della sua dottrina, la Chiesa, che ha inventato la pedagogia e sa come praticarla da impareggiabile maestra, li ha versati e come raccolti in una sintesi meravigliosa nella sua apparente austerità e rigidezza per rivestirli di una forma affascinante… La liturgia fa meglio che illuminare lo spirito, essa affeziona alla verità e la rende sensibile al cuore… è una teologia popolare, alla quale i semplici fedeli possono facilmente attingere l’alimento e la vita della loro Fede, della loro Speranza e del loro amore per Iddio…