Chi siamo noi, di fronte ai poveri?

abbepierrebisune-2388967-jpg_2058107

L’Abbé Pierre, fondatore di Emmaus, scrisse questa pagina nel 1995

Se l’incontro con volti di portoghesi, arabi, africani, asiatici o il mondo variopinto dei meticci non avviene negli alberghi di lusso, ma nelle vecchie stradine delle nostre città, nelle «pensioni» miserabili e sovraffollate e nelle bidonvilles, allora chi siamo? Siamo sinceri. In questo caso non vorremmo essere lì. Prescindendo da quei fanatici che sognano solo soprusi o brutalità, espulsioni o assassini – ma si tratta di persone che abitualmente non frequentano i luoghi di incontro – fra noi, «gente per bene» se così si può dire, si trovano tre tipi di persone. Ci sono anzitutto «coloro che ignorano».

Continua a leggere “Chi siamo noi, di fronte ai poveri?”

Annunci

“L’avete fatto all’uomo, l’avete fatto a me…”

Non si può parlare di mistica, se si dimentica che l’uomo è sacro.
E che senza pudore, per omertà e paura, lo dissacriamo.

Non si può tacere, non si può dimenticare.
“L’avete fatto a me…”