Consigli di lettura 1

Nella parrocchia presso la quale vivo mi hanno chiesto dei consigli mensili per la lettura. Li riporto anche nel blog, sperando che possano essere utili, per quel che valgono. Cliccando sulla copertina, si aprono anche i link per chi voglia acquistare online.

1) Il libro per chi ha poco tempo, ma voglia di qualcosa di “forte”…

righe storte

Chiara M., Righe storte, San Paolo € 5,90 (ebook € 2,99)

Per primo propongo un libro di un’autrice che col tempo è diventata anche una cara amica, che mi arricchisce sempre con la sua capacità di leggere il quotidiano e di vivere, in esso, le sue fatiche e speranza. Poco prima dei vent’anni, infatti, Chiara è stata colpita da una malattia poco nota e progressiva, che in poco tempo l’ha costretta sulla sedia a rotelle e a convivere quotidianamente con il dolore. Righe storte, il suo nuovo libro è un inno alla speranza. Noi siamo immagine di Dio, dice Chiara, anche e soprattutto quando la nostra esistenza sembra annunciarci il contrario. Talvolta ci vediamo come delle righe storte, ma dobbiamo sempre ricordare che su queste righe Dio sa scrivere dritto: «La speranza è un filo sottilissimo che ti rimane tra le dita, che tieni con estrema cautela per paura che possa spezzarsi. Si capisce solo dopo che quel filo è, per quanto sottilissimo, resistente più dell’acciaio».

2) Per comprendere la Chiesa e le sue figure

il profeta

Garzonio M., Il profeta, Mondadori, € 12,00

Poche parole per consigliare la biografia che Marco Garzonio ha dedicato a Carlo Maria Martini, il Cardinale di Milano che ha segnato un’epoca nella storia della Chiesa. La sua scomparsa ha tenuto per giorni le prime pagine dei quotidiani e le aperture dei telegiornali. Almeno duecentomila persone, credenti e non credenti, hanno partecipato all’ultimo saluto all’arcivescovo. La gente ha colto che in Martini il cuore dell’uomo veniva prima della pur importante teologia; la misericordia e la comprensione, la capacità di interrogarsi e di mettersi in discussione ispiravano l’approccio del cardinale, mai il giudizio o l’erigersi in cattedra”. Martini è stato un profeta del nostro tempo, ha saputo cioè interpretarlo, esserne coscienza critica, indicare delle mete.

3) Per comprendere Gesù i Vangeli

andreoli

Andreoli V., Il Gesù di tutti, Piemme, € 19,90

Il confronto tra credenti e non credenti non solo è tollerato, ma affermato da papa Francesco. E, ancora prima, da Benedetto XVI. A una condizione, che il dialogo sia franco e onesto, scevro da pregiudizi o approcci nichilisti. Vittorio Andreoli è uno psichiatria di fama, attento all’uomo nella sua complessità. “Il Gesù di tutti” è un testo rispettoso e articolato che presenta il Cristo come modello universale di umanità. Al di là di ogni contrapposizione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...