Il senso di una “teologia di liberazione”

Gustavo Gutierrez

gutierrez

(1928), Prassi di liberazione e fede cristiana, Queriniana, 1975

La fede agisce attraverso la carità, ci fa capire san Paolo. Non si tratta di una meccanica corrispondenza con la insistenza contemporanea di stabilire nessi tra il conoscere e il trasformare e di vivere una verità che si verifica; ma il mondo culturale nel quale viviamo ci permette di scoprire un punto di partenza e un orizzonte nel quale si inserisce una riflessione teologica che dovrà intraprendere una nuova strada, appellandosi anche e necessariamente alle proprie fonti.

La fede ci appare così sempre come una prassi liberatrice. La fede, accettazione del Padre e risposta al suo amore, giunge all’ultima radice dell’ingiustizia sociale: il peccato, rottura dell’amicizia con Dio e della fraternità fra gli uomini. Ma questo non lo farà sfuggendo alle mediazioni storiche, evitando le analisi socio-politiche di questa realtà storica. Il peccato si ha nella negazione dell’uomo come fratello, con strutture oppressive create a beneficio di alcuni, nella spogliazione di popoli, razze, culture e classi sociali. Il peccato è l’alienazione fondamentale che, per la stessa ragione non può verificarsi in sé ma che si verifica solamente in situazioni storiche concrete, in alienazioni particolari. E’ impossibile capire l’uno senza l’altro. Il peccato esige una liberazione radicale, ma questa include necessariamente una liberazione di ordine politico. Solo partecipando con una lotta efficace nel processo storico della liberazione, sarà possibile indicare a dito l’alienazione fondamentale presente in ogni alienazione parziale. Questa liberazione radicale è il dono che porta Cristo. Attraverso la sua morte e risurrezione redime l’uomo dal peccato e da tutte le sue conseguenze.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...