A Dio, il mio Dio nella mia malattia

Nel giorno della scomparsa di mio papà, condivido con chi mi segue questa pagina di John Donne

 

Poiché io sto per giungere a quella Sacra dimora,

ove, col tuo Coro di Santi, per sempre,

sarò fatto tua Musica; nel venire,

qui, sulla soglia, accordo lo Strumento,

e penso ora per tempo a quel che dovrò fare.

Mentre i miei medici per amore si son fatti

cosmografi, ed io la loro Mappa che giace

stesa su questo letto, cosicché da loro sia mostrato

che questa è la scoperta del mio passaggio a sud-ovest,

per fretum febris, attraverso questi stretti a morire,

io gioisco ché, in questi stretti, veda il mio Occidente,

benché non offrano le loro correnti ritorno ad alcuno,

che male può farmi il mio Occidente? Come Occidente e Oriente,

in tutte le mappe piane sono un tutt’uno (ed io son una),

così la morte si ricongiunge alla Resurrezione.

L’Oceano Pacifico è la mia dimora? O lo sono

le ricchezze d’Oriente? O Gerusalemme?

L’Aniano e il Magellano, e Gibilterra,

sono tutti stretti, nient’altro che stretti, vie per recarvisi,

là dove Giafet abitò, o Cam, o Sem.

Noi crediamo che il Paradiso e il Calvario,

la Croce di Cristo e l’albero di Adamo siano in un sol luogo;

guardami Signore e in me trova, congiunti, i due Adami;

come il sudore del primo Adamo mi cerchia il volto,

possa il sangue dell’ultimo Adamo recingermi l’anima.

Così, nel suo purpureo drappo, ricevimi Signore,

da queste sue spine concedimi l’altra sua Corona;

e poiché ad altre anime predicai la tua parola

che questo sia il mio Testo, il mio Sermone a me stesso,

‘affinché esalti il Signore ciò ch’Egli stesso umilia’.

Annunci

Un pensiero riguardo “A Dio, il mio Dio nella mia malattia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...