L’uomo adulto: colpa e responsabilità

Dietrich Bonhoeffer

(1906-1945), Etica, Milano, 1969, pagg. 202s.: colpa e responsabilità dell’uomo adulto.

Gesù non si occupa della proclamazione o della realizzazione di nuovi ideali etici, e neppure della sua propria bontà (Mt 19, 17), ma esclusivamente dell’amore per l’uomo reale; perciò può entrare nella comunione della colpa degli uomini e addossarsene il peso. Gesù non vuole apparire, a spese degli uomini, come il solo individuo perfetto, non vuole essere l’unico uomo esente da colpa, che guarda con sprezzo l’umanità soccombente al peccato, non vuole che una qualsiasi idea di uomo nuovo trionfi sulle rovine di un’umanità distrutta per colpa propria. Non vuole assolvere se stesso dal peccato per il quale gli altri periscono. Un amore che abbandonasse l’uomo nel suo peccato non sarebbe un amore rivolto all’uomo reale. Operando responsabilmente nell’esistenza storica degli uomini, Gesù si fa colpevole. Null’altro che il suo amore, si noti, lo fa incorrere nella colpa. Per il suo amore disinteressato Gesù abbandona la propria perfezione ed entra nella colpa umana per caricarsene. L’assenza di peccato e il caricarsi del peccato altrui sono in lui due fatti inseparabili. […]

Qualsiasi azione sostitutivamente responsabile ha dunque origine in Gesù Cristo, l’innocente colpevole. Se e in quanto tale azione sia veramente responsabile, esclusivamente preoccupata dell’altro, e procedente da amore disinteressato per l’uomo reale, per il fratello, essa non può volersi sottrarre ala solidarietà con il peccato umano. […]

Colui che essendo responsabile vuol sottrarsi alla colpa, si separa in pari tempo anche dal mistero redentore di Gesù Cristo, l’innocente che prende su di sé il peccato, e non partecipa alla giustificazione che si fonda su quell’evento. Egli attribuisce maggior importanza alla propria innocenza che alla responsabilità per gli uomini, e non vede la colpa tanto più imperdonabile di cui così si carica, non vede che la vera innocenza si manifesta appunto nell’esser solidali con la colpa di un altro uomo per amor suo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...